giovedì , 18 Luglio 2019
Home / News / Con PlayStation Now, le esclusive di PS4 su Pc e Mac

Con PlayStation Now, le esclusive di PS4 su Pc e Mac

Sony annuncia che PlayStation Now, il suo straordinario servizio di cloud-gaming , a breve sarà incrementato dai titoli PS4.

Era gennaio 2014, quando Sony presentava PlayStation Now, l’innovativo servizio di cloud-gaming che permetteva di videogiocare a numerosi titoli ps3. Col passare del tempo, Sony ha incrementato di molto il suo catologo arrivando quasi a 500 titoli e nei giorni scorsi, attraverso un articolo sul suo blog ufficiale, ha annunciato che a breve verranno aggiunti anche i titoli PS4 e le esclusive PlayStation.

PlayStation Now Logo

PlayStation Now, attualmente disponibile su PS4, Pc e Mac, è un servizio che permette di giocare a moltissimi titoli PlayStation, anche non avendo quest’ultima. Con un abbonamento di 20$ mensili, Sony ha abbattuto il binomio indispensabile per videogiocare: ovvero la console (o un pc in tal caso) e il videogioco. Fino alla sua presentazione infatti, bisognava acquistare l’hardware e il singolo gioco, che diventavano propri per sempre. Con questo servizio pero’, Sony ci consente di ”noleggiare” una PlayStation 4, collocata chissà dove, un vasto catalogo di videogiochi e riprodurre in streaming quello che viene visualizzato sulla PS4. Quindi abbiamo praticamente tutti i videogiochi ma per un tempo limitato.

Perchè PlayStation Now, è così innovativo?

Solitamente per videogiocare ci vuole una console o un pc abbastanza perfomante, cosa che non tutti possono permettersi. Con PlayStation Now NO. Basta infatti, avere un pc (anche economico) ed una connessione ad internet per giocare a titoli anche molto pesanti, senza nessuna restrizione a livello grafico. Il computer infatti, dovrà solo riprodurre quello che la PlayStation ”noleggiata” fa. Sarà possibile infatti giocare a dettagli massimi con 2gb di Ram e un i3 da 3.5 ghz.

Titoli PlayStation NowCon PlayStation Now inoltre, si hanno a disposizione quasi 500 titoli che a breve aumenteranno, perchè affiancati da quelli PS4 e dalle esclusive Sony. Entro la fine del 2017 infatti, verranno aggiunti grandi titoli come Horizon Zero Dawn, The Last Of Us, Uncharted 4Ratchet & Clank, che hanno emozionato e continuano ad emozionare i possessori.

PlayStation Now quindi, è qualcosa di spettacolare ed innovativo, ma non è oro tutto quel che luccica. E’ disponibile infatti, nel Nord America, Asia e mezz’ Europa, ma non ancora in Italia e non si hanno notizie su eventuali rilasci. Nel caso arrivasse, un altro problema che si presenterebbe è quello della connessione. Infatti, essendo un servizio basato sul Cloud, ha bisogno di una connessione ad internet, che in Italia non è delle migliori. Per un esperienza ottimale, informa Sony, bisogna navigare a 5mbps, dato abbastanza alto, visto che la media italiana si aggira sugli 8 mbps, alzata di molto dalle pochissime connessioni da 100/ 500 o addirittura 1000 mbps.

PlayStation Now quindi, è l’innovazione nel mondo del gaming, ma in Italia quando ne potremmo usufruire e sopratutto, in quanti potranno farlo?

 

 

About Gabriel Lufrano

Sono uno studente lucano appassionato di tecnologia e videogiochi. Nel tempo libero pratico gli sport più variegati, dal nuoto, al podismo, fino allo skate!

Guarda pure

Battlefield V: Tutto quello che c’è da sapere

Le prime novità sul nuovo titolo di Electronic Arts. Dopo la comparsa del nuovo capitolo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *